Consenso informato nella terapia protesica fissa tradizionale

Mi è stato spiegato che è necessario ridurre la dimensione dei denti naturali per consentire, sopra ad essi l’inserimento di corone o elementi protesici a perno. In conseguenza di quanto sopra riportato mi impegno a rispettare le direttive che mi verranno prescritte per quanto riguarda la manutenzione e l’igiene della bocca, nonché ogni altra misura che verrà ritenuta utile, per il migliore raggiungimento del risultato finale...

 

Consenso informato nella terapia implantare

Gentile Paziente, in questo modulo vengono riassunti i concetti a Lei già espressi verbalmente nel corso delle visite precedenti, precisandoli e definendoli nelle loro linee essenziali, in modo da avere anche per iscritto il Suo assenso all’esecuzione delle terapie prescritte e concordate.

 

 

Grande rialzo del seno mascellare: tecnica innovativa

Il seguente lavoro è il frutto di una collaborazione tra l'equipe del prof. Massimo Galli e Futuriodontoiatri.it. La video guida dall'impostazione puramente didattica, propone una nuova e raffinata tecnica di grande rialzo del seno mascellare ( SA4 ), mediante l’utilizzo di osso autologo prelevato dal mascellare inferiore ed in alternativa da un bone-ring di cartilagine suina appositamente progettato. Quest'ultima opzione viene proposta per diminuire la morbilità del paziente e rendere la tecnica più accessibile da un punto di vista chirurgico. La tecnica innovativa, grazie alla ideazione e sperimentazione da parte del Dott. Giovanni Falisi, Dott. Pedro Vittorini e del Prof. Massimo Galli, permette la stabilizzazione primaria degli impianti anche in creste ossee estremamente ridotte fino a 0,5mm.

Bioetica in odontoiatria

Il termine ‘bioetica’ ( bios ‘ vita’ + ethos ‘ comportamento, ‘etica’ : nel senso di ‘etica della vita’ ) ha un valore semantico vasto, è polisemico, racchiudendo ambiti dotati di una autonomia semantica propria, benché apparentati. Apparve per la prima volta nel 1971, nel titolo dell’opera Bioethics. A bridge to the Future, del biochimico e oncologo americano Van Rensselaer Potter II.

Oggi il termine bioetica è inteso nell’accezione di etica biomedica, senza riferimenti all’etica ambientale: l’insieme delle analisi critiche e degli sviluppi normativi che riguardano le dimensioni morali della pratica clinica, della ricerca biomedica sperimentale e delle strategie di sanità pubblica. La bioetica è un area di studio multidisciplinare, che regolamenta la ricerca biomedica e le sue applicazioni cliniche, e controlla la liceità di qualsiasi intervento dell’uomo sulla vita. A partire dagli anni 70, soprattutto in ambito anglosassone, il dibattito bioetico si è sviluppato attorno a tre principi cardinali:

 

Leggi tutto: Bioetica in odontoiatria

Leve e pinze in chirurgia odontostomatologica

Nomenclatura leve in odontoiatriaIn questo mini opuscolo, di circa quindici pagine, sono raffigurate le più comuni leve e pinza utilizzate in chirurgia odontostomatologica, con una breve descrizione riguardo il campo di utilizzo della leva o della pinza stessa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fotografia in Odontoiatria

Centosessanta anni dopo l’invenzione della fotografia, è apparso all’orizzonte qualcosa di nuovo: l’immagine digitale che, prima o poi farà scomparire la pellicola tradizionale. In realtà la fotografia digitale non opponendosi a quella analogica ha rinnovato interi settori, portando aria fresca ed aprendo nuove prospettive, dimostrandosi uno strumento indispensabile per la raccolta di documentazione in campo odontostomatologico La fotografia digitale presenta numerosi vantaggi rispetto a quella tradizionale: la facilità e la velocità di esecuzione, la possibilità di visionare e stampare immediatamente i risultati, la qualità eccellente dell’immagine, la facilità di archiviare, catalogare e recuperare dati.


vedere area donwload

 

Files gratuito

 

 

Centosessanta anni dopo l’invenzione della fotografia, è apparso
all’orizzonte qualcosa di nuovo: l’immagine digitale che, prima o
poi farà scomparire la pellicola tradizionale.
In realtà la fotografia digitale non opponendosi a quella analogica
ha rinnovato interi settori, portando aria fresca ed aprendo nuove
prospettive, dimostrandosi uno strumento indispensabile per la
raccolta di documentazione in campo odontostomatologico
La fotografia digitale presenta numerosi vantaggi rispetto a quella
tradizionale: la facilità e la velocità di esecuzione, la possibilità di
visionare e stampare immediatamente i risultati, la qualità
eccellente dell’immagine, la facilità di archiviare, catalogare e
recuperare dati.
I vantaggi dell’utilizzo

Il consenso informato nello sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dentale professionale è un procedimento atto a schiarire il colore dei denti, per mezzo di una miscela di perossido d’idrogeno. Questo trattamento produce i migliori risultati in termini di sbiancamento nel minor tempo possibile e con la minima sensibilità. Durante il procedimento, il gel sbiancante viene applicato sui denti per (x) volte, ognuna della durata di (x) minuti . Per tutta la durata del trattamento, è applicato un apribocca in plastica per aiutarvi a tenere la bocca ben aperta. Le gengive sono protette da una barriera che assicura l’isolamento dal gel a base di perossido d’idrogeno.  Il colore dei denti viene determinato e registrato prima e dopo il trattamento.

TC volumetrica cone beam in odontoiatria

La TC volumetrica «cone beam» e' una particolare apparecchiatura Tomografica Computerizzata caratterizzata dall'acquisizione di tutto il volume da indagare in un'unica rotazione del complesso sorgente radiogena-rivelatore, grazie a un rivelatore ad ampio sviluppo bidimensionale, che in passato era costituito da un IB (intensificatore di brillanza) sostituito in seguito, in quasi tutte le apparecchiature, da un rivelatore allo stato solido.

vedere area download

Sei qui: Home Documenti Articoli università